Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Il legno, un prezioso alleato nella protezione del clima

Il legno, materiale edile sostenibile, è un miracolo della natura

Che la Natura sia in grado di compiere veri e propri miracoli lo dimostra in maniera evidente il legno, il materiale con cui Rubner realizza le sue case. Per crescere non ha bisogno di molte cose: CO₂, acqua e luce. Inoltre, con la fotosintesi, il principio fondamentale della natura, questo processo genera ossigeno. Nel corso della sua crescita, il legno sottrae all'atmosfera la CO₂ fissandola al suo interno; la quantità di CO₂ in atmosfera si riduce quindi fino a quando il legno non viene rottamato o bruciato. Dopodiché, quest'ultimo restituisce all'atmosfera la stessa quantità di CO₂ che aveva sottratto in precedenza. Con il maggior utilizzo del legno come materiale edile, è possibile evitare questo processo. Utilizzato per la costruzione, il legno riduce per decenni la quota di CO₂ in atmosfera, distinguendosi in quest'ambito dagli altri materiali edili che provocano l'emissione di grandi quantità di CO₂ prima ancora di essere utilizzati a causa del consumo di materie prime, della produzione energivora e spesso dei lunghi tragitti di trasporto. Per il taglio e l'abbattimento dei tronchi invece, è necessario un ridotto consumo energetico. Inoltre l'utilizzo del legno in edilizia contribuisce alla fissazione di una maggiore quantità di CO₂. Infine, il legno è un materiale rinnovabile: nel corso della durata di una casa, la stessa quantità di legno necessario per la sua costruzione continua a crescere nei boschi, sottraendo a sua volta all'atmosfera corrispondenti quantità di CO₂.
Chi sceglie quindi una casa in legno Rubner non solo vive in un ambiente sano, confortevole e a ridotto consumo energetico, ma contribuisce anche attivamente a proteggere il clima.
 

1 m³ di legno sottrae all'atmosfera 1 t di CO₂

Proprio per questo motivo costruire con il legno è la strategia migliore per mantenere il più a lungo possibile nel ciclo dell'utilizzo una risorsa rinnovabile come il legno.

 

Il legno è il materiale edile n. 1

Rispetto all'edilizia praticata con i materiali tradizionali come il calcestruzzo o i mattoni, le strutture in legno provocano l'emissione di una quantità di CO₂ più che dimezzata.

 

La durata è il suo asso nella manica

Se si costruisce in maniera corretta, il legno può durare decenni, se non addirittura secoli, e anche questo fattore contribuisce di per sé alla protezione del clima e dell'ambiente.

 

Il legno, un vero multitalento

Se il legno esaurisce la sua funzione, non deve essere smaltito in maniera dispendiosa, bensì può essere ancora utilizzato come fonte di energia sostituendo egregiamente i combustibili fossili, come la nafta o il gas.

 
 

Costruire insieme sui valori Rubner

Costruire è una questione di fiducia

La nostra esperienza ci rende il partner ideale per costruire in legno

Il quattro vince

Massima personalizzazione con l'altissima qualità Rubner

La tecnologia è il punto di forza

La tradizionale edilizia del legno con le più moderne tecnologie della casa passiva

Realizziamo le vostre idee

Una casa in legno, proprio come la volete voi!

Sempre all’avanguardia

La nostra attività lungimirante di Ricerca e Sviluppo

Solo il meglio per la vostra casa

Costruiamo la vostra casa come se fosse la nostra

 
 
 
 
 
© 2017 Rubner Haus SpA | Part. IVA 00124010216 | Credits | Cookie | Sitemap Vai a top